Autori

matteo deraco libri book ebook casa editrice digitale edilab edizioni racconti di storie irrilevanti raccolta

c

Matteo Deraco “figlio di una casalinga e di un impiegato” (cit. Francesco Guccini) nasce a Frascati nel 1984 e si sposta a Roma non appena la madre non necessità più di un posto letto nell’ospedale locale. Si avvicina alla scrittura già nell’adolescenza fino a quando, nel 2008, decide di aprire un blog. Qualche anno dopo, quando la piattaforma su cui scrive si trasforma in un sito per incontri fra anime gemelle, lo chiude. Studia sceneggiatura cinematografica, per poi arrivare alla narrativa che è, ancora oggi, il suo strumento di espressione preferito. Partecipa a molti concorsi di racconti, risultando spesso fra i finalisti e i premiati. Nel 2012 pubblica il suo primo lavoro, dal titolo “Vita, Morte, Miracoli di un uomo qualunque”. Otto anni dopo, pubblica “Racconti di storie irrilevanti”.

s

s

s

chiara della monica libri ebook book regali da vivere romance edilab edizioni casa editrice digitale

s

Chiara Della Monica, classe 1986, appassionata di fotografia, ama stare all’aria aperta. Per questo ha scelto di vivere in un paese sperduto in mezzo alla campagna. Scrive da tutta la vita, ma solo di recente ha avuto la giusta spinta per rendere pubblico il suo lavoro. Ha una passione per le citazioni che custodisce in numerosi taccuini dove annota le più belle. Ha da poco pubblicato “Morgana e le ombre del mare” un albo illustrato per bambini. In “Regali da vivere”, il suo nuovo romanzo, parla di un lungo percorso di rinascita emotiva. Ama leggere, e nell’anno in cui ha fatto parte di un team di recensori di libri ne ha letti 182. Di se stessa dice: “se volete farmi tacere datemi del cioccolato fondente e non parlerò più”.

ccccccccccccccccccccccccccccccccccccccccccccccccccccccccccccccccccccccc

Il giardino segreto

Pur avendo visto moltissime volte il film, che adoro, non avevo mai letto il libro da cui è tratto. E ho fatto male! Scritto da Frances Hodgson Burnett, è un libro dolce e delicato, racconta la storia di Mary e della sua evoluzione. Presentata dall’autrice stessa come una bambina viziata ma non amata, antipatica e scontrosa la vediamo sbocciare parallelamente alla rinascita della natura. All’arrivo di Mary la brughiera inglese in cui si trova catapultata è spenta e grigia, ma con il passare del tempo sarà il centro di un’esplosione di colori e di vita. Proprio come anche Mary.

“Una delle cose più strane della vita è che solo raramente si ha la certezza di essere immortali. Capita qualche volta alzandosi nel momento tenero e solenne dell’alba e andandosene fuori da soli, quando si getta la testa all’indietro, si guarda in alto e si osserva il cielo pallido che lentamente si colora di rosso e tutte le altre cose splendide e sconosciute che accadono in quegli attimi, finché l’Est si commuove e il nostro cuore rimane immobile di fronte alla maestosità, sempre identica, del sorgere del sole…”󠀠

La Burnett era appassionata di botanica e con le sue magnifiche descrizioni riesce a trasmettere perfettamente questo suo amore. Mi è sembrato di essere veramente nella brughiera, di percepirne i profumi e i rumori


Nonostante si tratti di un libro per ragazzi i messaggi contenuti in questo romanzo sono potenti e colpiscono dritto al cuore, anche dei lettori adulti. Insieme a Mary scopriamo l’importanza dell’amicizia, il valore della condivisione e la magia della natura. Mi sono realmente commossa a leggere della rinascita del giardino e soprattutto delle emozioni provate da Mary davanti ad esso. 

Se pur con una prosa semplice, Il giardino segreto si è rivelato essere una lettura coinvolgente ed emozionante, soprattutto considerato che si tratta di un romanzo di formazione! Un libro che consiglio a tutti i piccoli lettori ma anche ai lettori adulti che vogliano emozionarsi. 

Pubblicazioni

spazio bianco

Copertina Racconti di storie irrilevanti Matteo Deraco ebook libri raccolta di racconti edilab edizioni casa editrice digitale

Disponibile in ebook e cartaceo

“Racconti di storie irrilevanti” di Matteo Deraco

Fai clic per acquistare

“Il tempo di ieri, quello andato, diventa piano piano nostalgia, quasi malinconia. Il passare delle giornate sfuma i ricordi e le cornici immaginarie delle fotografie dei momenti passati iniziano ad assumere contorni sempre più fumosi, sempre più confusi. Restano le immagini, restano i suoni, a volte i profumi, di quel che è stato”

La città di Roma fa da sfondo a questa raccolta di racconti, presenza costante con i suoi luoghi ma soprattutto con la sua cultura e atmosfera. Tra riflessioni schiette e confessioni senza freni l’autore si spoglia, scavando nella propria interiorità. Matteo, dopo anni passati a bramare la solitudine si interroga su quanto il mondo intorno a lui sia cambiato, e cerca un posto in cui finalmente essere se stesso, libero dai preconcetti e dai giudizi degli altri.

Scansiona i Qr Code che troverai tra le pagine della raccolta per immergerti in questa esperienza di lettura attraverso la musica che l’ha ispirata.

spazio bianco

spazio bi

spazio

Copertina Regali da vivere Chiara della Monica romance edilab edizioni casa editrice digitale

Disponibile in ebook e cartaceo

“Regali da vivere” di Chiara Della Monica

Fai clic per acquistare

“Ho il cuore rotto e l’anima devastata. È come se camminassi nel deserto, ogni granello di sabbia rappresenta una bugia detta. E più cammino, più i piedi affondano tra quei granelli dorati. Ho sempre più sete. Sete di risposte e di verità. Ma allo stesso tempo non voglio più sapere nulla.”

Quanto può restare rotto un cuore? L’amore a volte sa essere davvero crudele, può spezzarti con una sola frase. Giovanna lo sa bene, è stata colpita dalla freccia sbagliata e, ormai distrutta, si rifugia nella casa delle vacanze dell’amica. Avrà tutta l’estate per restare da sola e trovare un nuovo equilibrio. I giorni sembrano passare tutti uguali, finché qualcosa la sconvolgerà. Nei luoghi incantevoli della Costiera Amalfitana si troverà a vivere una vera avventura. Inaspettati incontri, posti da scoprire, nuove esperienze culinarie saranno la sua quotidianità. Basteranno a ricucirle il cuore ormai in mille pezzi?

Scansiona i Qr Code che troverai tra le pagine del romanzo per vivere i luoghi che lo hanno ispirato.

Edi tips – maggio

Dopo un mese di stallo, maggio ci porta finalmente tante novità da leggere. Alcuni titoli erano previsti in uscita ad aprile ma, come sappiamo, era saltato tutto. Altri sono grandi ritorni che in un attimo ci hanno riportato agli anni da teenager. Abbiamo selezionato i nostri preferiti. Fateci sapere nei commenti quali sono i vostri!

5 MAGGIO

Invisibili di Caroline Criado Perez 
Trama: In una società costruita a immagine e somiglianza degli uomini, metà della popolazione, quella femminile, viene sistematicamente ignorata. A testimoniarlo, la sconvolgente assenza di dati disponibili sui corpi, le abitudini e i bisogni femminili. Come nel caso degli smartphone, sviluppati in base alla misura delle mani degli uomini; o della temperatura media degli uffici, tarata sul metabolismo maschile; o della ricerca medica, che esclude le donne dai test «per amor di semplificazione». Partendo da questi casi sorprendenti ed esaminandone moltissimi altri, Caroline Criado Perez dà vita a un’indagine senza precedenti che ci mostra come il vuoto di dati di genere abbia creato un pregiudizio pervasivo e latente che ha un riverbero profondo, a volte perfino fatale, sulla vita delle donne.
Prezzo e-book: 9,99 euro
Editore: Einaudi

Nel bosco di Tana French
Trama: Un pomeriggio di agosto, tre ragazzini scendono dalle loro biciclette per andare a giocare nel bosco lí vicino, e la sera non fanno ritorno a casa. Soltanto uno di loro viene ritrovato, in stato catatonico, avvinghiato a una grossa quercia, le scarpe da ginnastica sporche di sangue. Non ricorda niente di quanto è accaduto e dei suoi compagni non c’è alcuna traccia. Vent’anni dopo, Rob Ryan, detective della Omicidi della polizia di Dublino, viene incaricato di indagare sull’uccisione di una ragazzina di dodici anni. Ma, quando raggiunge la scena del delitto, si rende conto che il suo passato traumatico è legato proprio a quello stesso bosco. Mentre le varie piste seguite portano alla luce una trama di intrighi e inquietanti segreti, Rob non potrà fare a meno di affrontare i fantasmi che popolano la sua mente.
Prezzo e-book: 7,99 euro
Editore: Einaudi

12 MAGGIO

Come un respiro di Ferzan Ozpetek
Trama: È una domenica mattina di fine giugno e Sergio e Giovanna, come d’abitudine, hanno invitato a pranzo nel loro appartamento al Testaccio due coppie di cari amici. Stanno facendo gli ultimi preparativi in attesa degli ospiti quando una sconosciuta si presenta alla loro porta. Molti anni prima ha vissuto in quella casa e vorrebbe rivederla un’ultima volta, si giustifica. Il suo sguardo sembra smarrito, come se cercasse qualcuno. O qualcosa. Si chiama Elsa Corti, viene da lontano e nella borsa che ha con sé conserva un fascio di vecchie lettere che nessuno ha mai letto. E che, fra aneddoti di una vita avventurosa e confidenze piene di nostalgia, custodiscono un terribile segreto.
Prezzo e-book: 9,99 euro
Editore: Mondadori

13 MAGGIO

Uno strano paese di Muriel Barbery
Trama: In una sera di neve, un affabile tipo dai capelli rossi di nome Petrus sembra spuntare dal nulla nella cantina del castillo dell’Estremadura in cui Alejandro de Yepes e Jesús Rocamora, giovani ufficiali dell’esercito regolare spagnolo, hanno fatto accampare le loro truppe. È il sesto anno della più grande guerra mai combattuta dagli uomini, e l’inizio di un’avventura straordinaria che vede i due spagnoli lasciare il proprio posto e attraversare un ponte invisibile. Il fatto è che Petrus è un elfo. Viene dal mondo segreto delle brume dove è già riunita una compagnia di uomini, donne ed elfi sulle cui spalle poggia il destino della guerra. Alejandro e Jesús scopriranno la terra del loro nuovo amico, terra d’armonia naturale, di bellezza e di poesia, anch’essa costretta a confrontarsi con i flagelli del conflitto e del declino, e là frequenteranno esseri insoliti, renderanno omaggio a strani rituali di tè e di calligrafia, incontreranno l’amore e in compagnia di Petrus, elfo iconoclasta e bevitore, parteciperanno all’ultima battaglia in cui si delinea l’identità del mondo a venire.
Prezzo e-book: 11,99 euro
Editore: edizioni e/o

14 MAGGIO

Il capofamiglia di Ivy Compton-Burnett 
Trama: Il patriarcato trova la sua più fedele espressione nella figura di Duncan Edgeworth: padre tirannico, anaffettivo e lunatico, è il capofamiglia per antonomasia. Attorno a lui si muovono, atterriti o solleticati dal desiderio di sfida, i membri della sua famiglia: la moglie Ellen, naturalmente dimessa e timorosa, le due figlie ventenni Nance e Sybil, tanto egocentrica e sarcastica l’una quanto affettuosa e remissiva l’altra, e infine il nipote Grant, giovane donnaiolo dotato di grande spirito, costantemente in competizione con lo zio, di cui è il perfetto contraltare. Nella sala da pranzo degli Edgeworth va in scena quotidianamente una battaglia su più fronti: sotto il velo di una conversazione educata, si intuiscono tensioni sotterranee e si consumano battibecchi, giochi di potere, veri e propri duelli a suon di battute glaciali: «non stiamo semplicemente facendo colazione». Fino a quando la famiglia viene colpita da un lutto improvviso, che mescola le carte in tavola innescando una reazione a catena; strato dopo strato, ognuno dei personaggi svelerà la sua vera natura, in un crescendo di trasgressioni che comincia con l’adulterio e culmina con l’efferatezza.
Prezzo e-book: 9,99 euro
Editore: Fazi editore

19 MAGGIO

Hunger Games. Ballata dell’usignolo e del serpente di Suzanne Collins
Trama: È la mattina della mietitura che inaugura la decima edizione degli Hunger Games. A Capitol City, il diciottenne Coriolanus Snow si sta preparando con cura: è stato chiamato a partecipare ai Giochi in qualità di mentore e sa bene che questa potrebbe essere la sua unica possibilità di accedere alla gloria. La casata degli Snow, un tempo potente, sta attraversando la sua ora più buia. Il destino del buon nome degli Snow è nelle mani di Coriolanus: l’unica, esile, possibilità di riportarlo all’antico splendore risiede nella capacità del ragazzo di essere più affascinante, più persuasivo e più astuto dei suoi avversari e di condurre così il suo tributo alla vittoria. Sulla carta, però, tutto è contro di lui: non solo gli è stato assegnato il distretto più debole, il 12, ma in sorte gli è toccata la femmina della coppia di tributi. I destini dei due giovani, a questo punto, sono intrecciati in modo indissolubile. D’ora in avanti, ogni scelta di Coriolanus influenzerà inevitabilmente i possibili successi o insuccessi della ragazza. Dentro l’arena avrà luogo un duello all’ultimo sangue, ma fuori dall’arena Coriolanus inizierà a provare qualcosa per il suo tributo e sarà costretto a scegliere tra la necessità di seguire le regole e il desiderio di sopravvivere, costi quel che costi.
Prezzo e-book: 13,99 euro
Editore: Mondadori

21 MAGGIO

Cachemire rosso di Christiana Moreau
Trama: Nel caleidoscopio di colori del mercato di Ordos, in Cina, ce n’è uno che spicca su tutti. È il rosso, brillante e purissimo, di un maglione di cachemire. Alessandra se ne innamora subito: è quella la perla rara che le permetterà di risollevare le sorti della sua boutique di Firenze. A venderglielo è una ragazza di nome Bolormaa, e lo fa a malincuore. Perché per lei quel maglione è casa. Lo ha infatti realizzato con l’ultima lana del suo allevamento, prima che l’estate troppo torrida e l’inverno eccezionalmente rigido sterminassero il gregge e la costringessero a lasciare la Mongolia. È un incontro fugace, eppure l’immagine di quella signora, libera ed elegante, rimane scolpita nella mente di Bolormaa. A poco a poco, quel ricordo fa maturare in lei il sogno di una nuova vita in Italia. Armata solo del biglietto da visita che Alessandra le ha lasciato, Bolormaa s’imbraca allora in un viaggio rischiosissimo, che la porterà da Pechino a Oulan-Oude, in Mongolia, poi a Mosca lungo la Transiberiana e da lì in Italia, là dove il filo rosso del suo coraggio si ricongiungerà con quello di Alessandra, che ormai sta perdendo la speranza di salvare il suo negozio. E sarà proprio Bolormaa a darle la forza di cambiare un destino che sembra segnato.
Prezzo e-book: 9,99 euro
Editore: nord

La signora Dalloway

Avete presente che quando viaggiate e tornate più volte nello stesso luogo non è mai uguale alla prima volta che ci siete stati? Ecco, questo è esattamente quello che succede con i libri. Ancora di più se si tratta di un libro complesso come La signora Dalloway. 
Per me si trattava di una terza rilettura, dopo studi approfonditi sull’autrice. Credo fermamente che per leggere Virginia Woolf, e per capire fino in fondo il suo modo di narrare, sia necessario conoscere la sua poetica. So che può sembrare un controsenso iniziare una lettura sapendo già tutto del libro, in realtà in questo caso è la mossa vincente per riuscire ad apprezzare veramente il testo. Perché è vero, la Woolf scrive della banalità del quotidiano ma quasi mai la realtà è semplice

Al centro di questo romanzo un’unica giornata, vissuta attraverso gli occhi, o meglio la mente, dei personaggi e, in particolare, di Clarissa, Septimus e Peter. Non ci sono eroi tra i protagonisti di questo libro né succede mai qualcosa di eclatante. La signora Dalloway è la perfetta rappresentazione di una giornata normale. Non c’è mai un intervento esterno dell’autore per spiegare, nessun dettaglio in più. Il lettore è catapultato nei pensieri dei personaggi, vive ciò che loro vivono esattamente nel modo in cui è vissuto da loro. 
I concetti stessi di spazio e di tempo non esistono, si dilatano e si restringono così come vengono percepiti di volta in volta. Proprio come succede a ognuno di noi nella vita di tutti i giorni. 

La festa che Clarissa deve organizzare è solo un pretesto, non è ciò che succede “fuori” ad essere importante. Conta solo quello che succede dentro, il modo in cui anche le cose più banali possono portare a una vera e propria presa di coscienza. 
Così ci ritroviamo a fluttuare tra i pensieri di Clarissa che pensa all’amore, alle delusioni, ai rimpianti, e navighiamo nella mente danneggiata di Septimus che vive in un mondo tutto suo in cui vita e morte si sovrappongono continuamente. Niente sembra legare i due, neanche si conoscono, ma Virginia Woolf li unisce dall’inizio, fino al momento in cui Clarissa diventerà Septimus. L’empatia come chiave di volta, vita e morte che si incontrano. 

Leggere La signora Dalloway significa fare un viaggio nella propria coscienza senza avere paura di quello che vi si potrebbe scoprire. Con questo libro la Woolf ci insegna a guardare dentro noi stessi. Leggete questo libro e ne uscirete arricchiti.

spazio bianco

spazio bianco

autore: Virgina Woolf

titolo: La signora Dalloway

traduttore: Nadia Fusini