I libri in Italia (non) costano troppo?

L’editoria è uno dei settori in cui i luoghi comuni si sprecano: uno di questi è che i libri costino troppo. Il prezzo medio di copertina dei libri nel nostro Paese è di 16-20 Euro, per un prodotto di sola carta! Tutta colpa dell’avido editore che non abbassa i prezzi? 

Spoiler: La risposta non è quella che vi aspettereste!

Come per ogni impresa devono essere messi in conto i costi di gestione che includono dipendenti, affitto della sede, bollette… Secondo una stima generale questi incidono per circa il 10%

La distinzione tra costi fissi e variabili poi, gioca un ruolo fondamentale nel settore librario! Se è vero che stampare costa sempre meno è anche vero che c’è una grande differenza tra un colosso e un piccolo editore. Questo perché, logicamente, più copie vengono stampate e più basso sarà il prezzo per ogni singola copia. Nei costi di stampa se ne va il 30% (più o meno) del prezzo di copertina. 

Fino a qui sembra che l’editore si accolli i rischi di gran parte degli imprenditori ma la vera nota dolente riguarda la distribuzione, ovvero quella fase in cui il libro raggiunge gli scaffali e quindi i potenziali lettori. Sembra incredibile ma il 50% si “perde” proprio in questo fondamentale passaggio. 

Arrivati a questo punto del circuito, considerando un libro da 19 Euro se ne sono “andati” 15 Euro. Ma manca ancora un tassello, l’autore!

L’incidenza delle royalty di un autore è uno degli elementi che varia di più nei conti. Un esordiente infatti si “accontenta” del 5-7% sul prezzo di copertina mentre i diritti per un big (oltre all’eventuale anticipo) si possono avvicinare anche al 15%. 

Se si tratta di un testo straniero bisogna mettere in conto anche la traduzione. Ecco che un altro 10% viene tolto all’editore. 

Tolte tutte le spese, il guadagno dell’editore si assesta, quindi, intorno al 4-5% del prezzo di copertina (si arriva al 7-8% per i best-seller). Questo vuol dire che su un libro che costa 19 Euro all’editore vanno 0,76 centesimi!

Sono sicura che la prossima volta che comprerete un libro guarderete il suo prezzo con altri occhi!

Edi pills – pillole di editoria

Piccole lezioni di editoria utili per capire cosa si cela dietro l’affascinante settore librario

Il glossario dell’editoria: il pitch di un libro

Il glossario dell’editoria: le parti del libro

Il glossario dell’editoria: la sinossi

Il glossario dell’editoria: cartelle e battute

Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore

Come un testo si trasforma in libro

Piccole Donne: un libro femminista?

Il segreto di un successo: L’eleganza del riccio

Stoner: quando esiste un “tempo” per il successo

Dal libro alla tv: Forrest Gump

I libri in Italia (non) costano troppo?

Letteratura rosa: genere per non lettori?

Quanto è importante la copertina di un libro?

Le professioni del libro: chi è e cosa fa un editor?

Le professioni del libro: il ruolo del grafico editoriale

Le professioni del libro: come comunica l’ufficio stampa